Archivio della categoria "scienza"

british_Museum

Stampa 3D: le opere del British Museum in palmo di mano

Il British Museum è uno tra i più importanti musei al mondo ed al suo interno possiamo trovare circa otto milioni di opere risalenti alle più svariate epoche storiche che testimoniano l’evoluzione del genere umano fino ai giorni nostri. Il Museo ha

Per saperne di più

Acqua potabile nei paesi emergenti

(Focus) Un filtro innovativo che consentirà di depurare l’acqua in modo semplice, veloce e – sopratutto – economico. È l’idea di un gruppo di dottorandi del Politecnico di Zurigo destinata a risolvere, almeno parzialmente, il problema del impossibilità (per circa
Per saperne di più
cervello sempre connesso

Cervello sempre connesso: un bene o un male?

Per chiunque, ormai, la vita quotidiana è diventata un flusso di informazioni che, grazie a tablet e smartphone, ci seguono ovunque, giorno e notte. Ma è possibile che l’essere “sempre connessi”, sempre bombardati da informazioni, sempre disponibili e raggiungibili, non abbia

Per saperne di più
grafene_il_materiale_del_futuro

Grafene: l’altra faccia della medaglia

Mentre in tutto il mondo sono in corso ricerche per portare finalmente sul mercato questo materiale miracoloso che dovrebbe sostituire il silicio, un team dell’Università della California ha effettuato uno studio sull’impatto ambientale provocato dal grafene. I ricercatori hanno scoperto che

Per saperne di più
qualcomm_zeroth

Qualcomm Zeroth, il chip che imita il cervello

Il più grande produttore mondiale di chip per smartphone ha deciso di abbandonare il tradizionale modello di elaborazione sequenziale, che prevede l’esecuzione di un’operazione solo quando si verifica una determinata condizione (if-this-then-that), per adottare una nuova architettura di calcolo ispirata al

Per saperne di più
Terminator stampato in 3d

Il braccio di Terminator, stampato in 3D

L’arto raffigurato nell’immagine di apertura potrebbe sembrare tratto da un film di fantascienza, tanto che in Rete è già stato ribattezzato come il “braccio di Terminator”. In realtà si tratta di un progetto concreto, portato avanti dal team Additive Manufacturing and 3D

Per saperne di più

Come immaginavano il XXI secolo nel 1900?

Immaginare il futuro è lo “sport” preferito degli esseri umani: ma queste previsioni si realizzano? Nel 1900, sull’onda della “Seconda Rivoluzione Industriale”, e delle tante invenzioni che erano state sviluppate a fine del XIX secolo, la Hildebrand (allora uno dei
Per saperne di più
autorigenerante

Sogni un Auto o uno smartphone – auto-rigenerante?

Un team di ricercatori spagnoli del CIDETEC Centre for Electrochemical Technologies, guidato dal dottor Ibon Odriozola, ha creato un polimero che si rigenera in due ore dopo essere stato tagliato, senza nessun intervento esterno. Questo materiale apre le porte a

Per saperne di più
teletrasporto

Zurigo: primo teletrasporto di informazioni in un circuito elettronico

“Scott, ci faccia risalire!” Il teletrasporto, inteso come la capacità di spostare istantaneamente una persona o un altro oggetto macroscopico da un luogo all’altro, è ancora confinato nei film e telefilm di Star Trek. A livello microscopico, però, è un’altra

Per saperne di più
ibm_human_brain

IBM imita il cervello umano con SyNAPSE

SyNAPSE (Systems of Neuromorphic Adaptive Plastic Scalable Electronics) è un progetto avviato nel 2008 da IBM, in collaborazione con la DARPA, con l’obiettivo di creare un sistema di calcolo cognitivo in grado di simulare le funzioni del cervello umano. Nel corso degli anni

Per saperne di più