Keecker: il piccolo robot domestico

ottobre 20, 2014

Sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter è approdato un nuovo interessante progetto chiamato Keecker, è un robot a forma di un grosso uovo che si aggira per la casa autonomamente con il quale si può interagire tramite un’applicazione mobile.

L’azienda Californiana lo ha definito come un HomePod dal momento che offre un’esperienza di intrattenimento per tutta la famiglia dentro le mura domestiche. Keecker si muove su quattro ruote e possiede delle batterie agli ioni di litio che gli garantiscono una ricarica di un paio di giorni, riconosce e evita gli ostacoli o le persone e all’esaurirsi della batteria prontamente ritorna alla base con la quale viene ricaricato.

Keecker propone contenuti digitali attraverso un proiettore su tutte le superfici orizzontali o verticali come siti web, contenuti multimediali, applicazioni e quant’altro, inoltre può fungere da baby monitor o da rilevatore di movimenti, possiede numerosi sensori che misurano la temperatura, l’umidità, la qualità dell’aria, la luce e i rumori. A bordo troviamo Android 4.4 ed è compatibile con tutte le app presenti sul Play Store, pesa 12 Kg è alto 40 cm e largo 28 cm e possiede un Hard Disk da 1 Tb.

Utilizzando le app per iOS e Android è possibile controllare il robottino, verificare i parametri misurati, visualizzare le immagini della videocamera e consultare i vari avvisi. Al primo avvio Keeker, con l’aiuto del proprietario, crea la mappa della casa memorizzando il nome di ogni stanza così da identificare ogni locale.

In soli tre giorni il progetto ha superato la soglia di 100.000 dollari (ora siamo oltre i 160.000 dollari), il lancio di Keecker dovrebbe avvenire veri il terzo trimestre del 2015 e dovrebbe essere venduto al prezzo di 5.000 dollari circa.

Ora vi lasciamo al video di presentazione:

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Nessun commento

Devi essere registrato per pubblicare un commento.