cavriana percorsi ciclabili

Presentato a Cavriana il progetto mobilita alternativa sostenibile

giugno 24, 2013

Venerdì si è tenuta la presentazione ufficiale del progetto “Mobilità alternativa e sostenibile: una sfida per le Comunità Locali” promosso dalla Comunità del Garda e sette comuni mantovani dell’area delle Colline Moreniche mantovane e cofinanziato dalla Fondazione Cariplo.

Accolti dal vice Presidente della Comunità del Garda e Sindaco di Cavriana, Benhur Tondini, hanno partecipato e sono intervenuti il Presidente della Provincia di Mantova Alessandro Pastacci, il rappresentante di Fondazione Cariplo per la provincia di Mantova dott. Mario Anghinoni e i Sindaci o loro rappresentanti dei sette Comuni che hanno aderito al progetto: Cavriana, Medole, Monzambano, Guidizzolo, Ponti sul Mincio, Solferino, Volta Mantovana.

Dopo un saluto ed una breve presentazione del progetto, da parte delle autorità presenti, i tecnici di Master Net net ed Ata Engineering che hanno redatto il progetto e di Asistar che ha elaborato l’interfaccia web ed il sistema di mappe interattive, hanno illustrato le caratteristiche tecniche del progetto che ha permesso di individuare gli 11 percorsi ciclo – pedonali che collegano tutto il territorio, oltre alla progettazione definitiva ed esecutiva di alcune infrastrutture che verranno eseguite nel tempo e faciliteranno l’attraversamento di punti ritenuti più critici.

Tutti i percorsi sono già visibili e scaricabili per cittadini e turisti dal sito web della Comunità del Garda www.lagodigarda.it, questo progetto è stato pensato per essere sviluppato e collegato alla fitta rete di itinerari che già insistono o insisteranno a breve sull’area della provincia e serviranno anche da collegamento con il lago di Garda.

Una presentazione alla cittadinanza avverrà la sera del prossimo 4 luglio a Volta Mantovana ed una terza presentazione si terrà verso fine luglio a Guidizzolo.

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Tags:

Nessun commento

Devi essere registrato per pubblicare un commento.