jolla-650x245

Sailfish diventa compatibile con Android

settembre 16, 2013

Jolla ha annunciato che Sailfish è ora compatibile con l’ecosistema Android. Gli utenti potranno quindi installare le applicazioni sviluppate per il sistema operativo Google, mentre i produttori di smartphone e tablet potranno realizzare dispositivi dotati degli stessi componenti hardware dei terminali Android.

Sailfish è un sistema operativo basato su Linux e derivato da MeeGo, la piattaforma nata dalla fusione di Moblin di Intel e Maemo di Nokia, ma in seguito abbandonata quando il produttore finlandese ha scelto Windows Phone. Un altro erede di MeeGo è Tizen.

Fin dall’annuncio del primo smartphone, l’azienda finlandese (il quartier generale di Jolla si trova ad Helsinki) aveva promesso la compatibilità di Sailfish con le applicazioni Android. Ora questo traguardo è stato raggiunto e ciò dovrebbe consentire la produzione di nuovi terminali in un tempo ridotto, così come una maggiore diffusione tra i consumatori.

Il sistema operativo mobile può funzionare su un vasto numero di chipset e configurazioni hardware, garantendo la stessa flessibilità offerta da Android. In pratica, la scelta tra Sailfish e Android può essere fatta solo al termine della produzione.

Continua su Webnews

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Nessun commento

Devi essere registrato per pubblicare un commento.