british_Museum

Stampa 3D: le opere del British Museum in palmo di mano

novembre 03, 2014

Il British Museum è uno tra i più importanti musei al mondo ed al suo interno possiamo trovare circa otto milioni di opere risalenti alle più svariate epoche storiche che testimoniano l’evoluzione del
genere umano fino ai giorni nostri.

Il Museo ha iniziato la pubblicazione su Sketchfab dei modelli tridimensionali di alcune sue opere per promuovere la stampa 3D come mezzo di interazione, infatti all’interno del portale possiamo trovare già 14 opere, come il busto di marmo di Zeus, quello di Giulio Cesare, la statua di Horus o il moai Hoa Hakananai’a. Chiunque può entrare su sketchfab.com accedere alla collezione del British Museum e riprodurre il modello con la propria stampante 3D.

La collezione di modelli 3D, inoltre, è destinata a crescere come si evince dalle parole di Chris Michaels, Head of Digital Media & Publishing del British Museum:

Il British Museum è affascinato dalle potenzialità del 3D, che introduce nuovi modi di interagire con la nostra collezione. Amiamo ciò che Sketchfab sta facendo per aiutare l’espansione di questo mercato. Oggi mettiamo a disposizione per il download da Sketchfab un set di modelli 3D realizzati da un nostro team. Desideriamo sapere cosa ci faranno le persone e non vediamo l’ora di sperimentare ancora in questo ambito.

Un’iniziativa, questa, che offre ulteriore dimostrazione della versatilità della stampa 3D, in forte sviluppo negli ultimi anni e che oramai può contare molteplici applicazioni nei campi più disparati come nella biologia, nell’edilizia, nell’industria automobilistica e in molti altri settori.

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Nessun commento

Devi essere registrato per pubblicare un commento.