Windows-8.1

Windows 8.1, guida all’aggiornamento

ottobre 18, 2013

Il conto alla rovescia è terminato. Dalle 13 ora italiana, Microsoft consente agli utenti di scaricare e installare l’atteso Windows 8.1. Tutti coloro i quali possiedono una regolare licenza di Windows 8 potranno effettuare l’aggiornamento in forma totalmente gratuita mediante il Windows Store. Chi usa ancora Windows 7 e vuole passare al nuovo sistema operativo deve prima acquistare una copia di Windows 8 (versione upgrade) e quindi procedere all’aggiornamento.

Microsoft dovrebbe inviare una notifica che avvisa gli utenti della disponibilità di Windows 8.1 sul Windows Store. In alternativa è sufficiente aprire lo store digitale e cliccare sull’apposita tile in primo piano. Se non dovesse accadere, vuol dire che l’edizione in lingua italiana non è immediatamente pronta per il download. Entro stasera comunque tutti potranno testare le numerose novità integrate nel nuovo sistema operativo. Una precisazione: se sul computer è presente Windows 8.1 Preview, l’upgrade è ancora possibile, ma sarà necessario reinstallare tutte le applicazioni desktop e tutte le app Modern, in quanto la procedura effettua una pulizia completa del sistema.

Per quanto riguarda i requisiti minimi non ci sono variazioni rispetto a Windows 8. Windows 8.1 richiede almeno un processore da 1 GHz, 1 GB (32 bit) o 2 GB (64 bit), 16 GB (32 bit) o 20 GB (64 bit) e scheda video DirectX 9. Per le funzionalità touch occorre ovviamente un display sensibile al tocco delle dita.

Continua su: Webnews

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Tags:

Nessun commento

Devi essere registrato per pubblicare un commento.